Carpe diem, fidentes oculos ad futura convertens 

epicuroIl primo Festival dell’epicureismo, ideato e realizzato ad agosto di quest’anno da Michele Pinto, ha ‘rispolverato’ uno dei miei filosofi più amati quando frequentavo il liceo. Continua a leggere

Pubblicato in Eresie | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’Uomo della Fiamma

l'uomo della fiammaA Senigallia, dal Foro andando verso Piazza del Duca ci si imbatte nella bottega dell’Uomo della Fiamma, il maceratese MAURO PUCCITELLI. Lui lavora il vetro di Murano creando delicatissimi oggetti di vetro raffiguranti elementi della natura (foglie, animali). Continua a leggere

Pubblicato in Eresie | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Identità di un territorio. Liscio e Rock’n Roll

stincoA Senigallia, venti anni fa imperversava la musica italiana e il liscio la faceva da padrone. Poi è arrivata la musica popolare americana ed è stato subito boom con il rock ‘n’ roll del Summer Jamboree. Continua a leggere

Pubblicato in L'accoglienza, Qualità nel Turismo | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La Mobilità Amalfitana. Barca, Bus ed Asinello

AndreaCi si domanda cosa o chi identifichi un territorio, per poter essere così amato ed apprezzato, che vada oltre la sua storia, la sua arte e i suoi splendidi panorami: LA SUA GENTE. 

Un territorio orograficamente così difficile e caratterizzato da strade strette e tanto turismo deve necessariamente trovare modi diversi ed efficienti per affrontare la difficile mobilità urbana ed extraurbana della costiera amalfitana. Continua a leggere

Pubblicato in L'accoglienza, Qualità nel Turismo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Dal Digital al Social Network Divide

alberto facilita benePartecipato dibattito a Mercatello sui Social Networks con un bel gruppetto di genitori.

Tra l’altro, si è parlato di Digital Divide, osservando che prima c’erano quelli che avevano il PC e quelli che non ce l’avevano; poi quelli che sapevano usare Internet ed inviare una mail e quelli che a stento sapevano scrivere una lettera al PC; infine, quelli che scaricano ogni App per farci mille cose (es. gli acquisti) e quelli che acquistano usando al momento solo il Bancomat.  Continua a leggere

Pubblicato in Media Education, Progetti | Contrassegnato , , , , | 1 commento