L’Accoglienza è……………lo Yoga della Risata

brunoBruno e Nirvana, due vecchi (si fa per dire) instancabili amici che si cimentano questa volta con una attività a dir poco curiosa; e c’entra molto con l’Accoglienza, pensando magari a quando vi accolgono, dovunque voi siate e con chi siate, con un bel sorriso.

Ma c’è differenza tra ‘il sorriso’ e ‘la risata’? L’ho chiesto a loro, raccomandandomi di non parlare difficile.

“Il sorriso è una predisposizione dell’animo, la risata è un’altra cosa. Partiamo dalla simulazione della risata, poi ridiamo naturalmente e in modo contagioso…..

Il corpo non distingue ciò che è vero da ciò che è auto-indotto, quindi i benefici fisici, emotivi e mentali sono gli stessi di un’ora di sana allegria, della visione di un bel comico, di quelli che ti fanno ridere a crepapelle per tutto il tempo (1° e 2° compreso)…

In queste sessioni impariamo insieme ad invertire un loop di immaginazione mentale che agisce in automatico, senza che ce ne accorgiamo, facendo emergere ricordi negativi o paure future che ci fanno assumere posture fisiche inadeguate che, a loro volta, causano altri pensieri negativi che a loro volta ci irrigidiscono il corpo e le spalle che a loro volta…..che al mercato mio padre comprò….(una sorta di fiera dell’est molto tragi.. e per niente comica).

Ma cambiare si può. In gruppo, partendo dal corpo.

Nella locandina tutti i riferimenti dell’iniziativa.

Annunci

Informazioni su ALBERTO DI CAPUA

Formatore, Progettista e Facilitatore per lo Sviluppo Locale. Chi è il Facilitatore? E' quella figura professionale che cerca di favorire il raggiungimento di un accordo fra attori pubblici e privati su un determinato progetto. Per svolgere il suo compito, il professionista utilizza una “cassetta degli attrezzi” specifica per questa attività: "il metodo partecipativo". Attualmente sono Facilitatore incaricato da una rete di 7 Comuni, che si affacciano sul fiume Cesano (AN-PU), per lo Sviluppo di un progetto in ambito rurale (cd Progetto Integrato Locale).
Questa voce è stata pubblicata in L'accoglienza e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...