L’Accoglienza è……..Vic’ Stritt (Vicolo Filosa)

11228539_10206232684808549_938992825352034108_oA Castellammare Vicolo Filosa è un breve e stretto vicoletto che collega C.so Vittorio Emanuele e il Lungomare di Corso Garibaldi.

Qualche tempo fa se l’imboccavate neanche ve ne accorgevate tanto era piccolo e poi non c’era niente di niente; attualmente, poi vi è una impalcatura di tubi innocenti che avvolge uno dei due palazzi per alcuni lavori di ristrutturazione.

Tuttavia, in questo ‘vicolo del niente’ è sorto VIC’ STRITT (Vicolo stretto), un ristorante di piatti di mare che vi fa capire che tutto è recuperabile e ingentilito grazie all’estro e all’accoglienza del popolo stabiese.

Grandi e vivacissime foto riempiono le pareti di quasi tutto il vicolo che ti impediscono di guardare verso l’alto fatto di tubi arrugginiti ed orribili e numerosi impianti di condizionamento.

Non ci volete credere e senza sapere perchè vi trovate seduti al tavolo, se non altro per l’accoglienza e la simpatia dei suoi camerieri. Sorridenti, gentili, pazienti, che ti spiegano tutto, rapidi e accorti nella preparazione dei piatti (vedi qualche esempio nelle foto).

A proposito di questi ultimi, a parte la qualità e la varietà degli ingredienti, quello che colpisce di più è la geometria della preparazione. A mio avviso questa fa la grande differenza di una grande cucina, perchè prima di gustare state un pò a godere del perfezionismo della rappresentazione segno di educazione e di rispetto dei vostri cinque sensi.

Ah dimenticavo fatevi sempre accompagnare…il tutto si gusta molto di più 🙂

11112954_10206232684488541_7140532027261977433_o

11051878_10206232684528542_8480184793902903930_o

Annunci

Informazioni su ALBERTO DI CAPUA

Formatore, Progettista e Facilitatore per lo Sviluppo Locale. Chi è il Facilitatore? E' quella figura professionale che cerca di favorire il raggiungimento di un accordo fra attori pubblici e privati su un determinato progetto. Per svolgere il suo compito, il professionista utilizza una “cassetta degli attrezzi” specifica per questa attività: "il metodo partecipativo". Attualmente sono Facilitatore incaricato da una rete di 7 Comuni, che si affacciano sul fiume Cesano (AN-PU), per lo Sviluppo di un progetto in ambito rurale (cd Progetto Integrato Locale).
Questa voce è stata pubblicata in L'accoglienza e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...