E-RE-SIA è….. E il RE SIA nudo

E già. E-RE-SIA è essere capaci di dire agli altri e a se stessi che il re è nudo,  proprio come il bambino della favola di Andersen al re che sfilava nudo per la città, convinto di indossare un tessuto  leggero e meraviglioso, invisibile solo agli stolti.

re-nudo-225x300

E così per non essere giudicati tali, tutti, dal re al più umile dei sudditi, decantavano le qualità del tessuto con lusinghe e apprezzamenti, pur vedendo, in realtà, che il re era nudo.

Allora E-RE-SIA è, come si dice, non cantarsela e suonarsela da soli, ma usare i sensi  ed il cuore per vedere le cose come stanno veramente, senza alibi, senza quei film mentali in cui la realtà viene plasmata a piacimento, come ci fa comodo, come se fosse di plastilina, ingannando se stessi e gli altri.

E-RE-SIA è avere nuovi occhi, essere rivoluzionari dentro per vincere quella nota pigrizia che ci fa gongolare nelle abitudini, nella ripetizione di atti, fatti, e parole, mentre una vocina dentro canticchia divertita il solito ritornello che chi lascia la strada vecchia per la nuova…..perché E-RE-SIA è anche attenti al loop.

E-RE-SIA è credere che cambiare si può a qualunque età perché il nostro cervello è plastico, curioso, creativo, affamato di novità.

E-RE-SIA è abbandonare il vecchio “mors tua vita mea” che sa di combattimento, sopraffazioni, dispute affannate e senza regole, in favore di un più sano ed evoluto “vita tua vita mea”, dove regnano collaborazione e ricerca del giusto equilibrio nell’ascolto e nella crescita reciproca.

E-RE-SIA è essere grati di ciò che si ha e non lamentarsi di ciò che non si ha. E-RE-SIA è essere ambasciatori anonimi di gentilezza incondizionata in qualsiasi luogo e circostanza.

E-RE-SIA è imparare a perdonare e perdonarsi, perché nessuno è perfetto e ciò che è stato appartiene al passato e, in ogni caso, è stata un’occasione per conoscere, conoscersi e migliorarsi. E-RE-SIA è comprendere la differenza tra giudicare e discernere.

E-RE-SIA è imparare a sorridere perché, come dice Thích Nhat Hanh “A volte la tua gioia è la fonte del tuo sorriso, ma a volte il tuo sorriso può essere la fonte della tua gioia”.

E-RE-SIA è conoscere lo Yoga della Risata, dove si addestra la mente e il corpo a ridere senza motivo, a giocare, a cantare, a ballare, perché “quando tu ridi tu cambi e quando tu cambi, tutto il mondo intorno a te cambia” (Madan Kataria).

E-RE-SIA è diventare un po’ farmacisti e un po’ baristi, scoprendo la magica ricetta del cocktail della gioia: shakerare corpo, mente ed emozioni con le risate continue per sviluppare endorfine, serotonina,  dopamina, e altre sostanze benefiche che rafforzano il sistema immunitario, diminuiscono lo stress e ci fanno sentire gioiosi anche di lunedì.

Ma, in conclusione, il re nudo era eretico o erotico?

 

Il gentile contributo è offerto da Bruno Cardilli e Nirvana Nagliero,  Laughter Yoga Leader

bruno e nirvana

Annunci

Informazioni su ALBERTO DI CAPUA

Mi occupo di Destination Management, dalla Progettazione di Reti Turistiche pubblico/private alla formazione degli operatori (Network Manager, Operatori di strutture Extraricettive, Narratori Ospitali, Operatori IAT e della Comunicazione Istituzionale). Il Catalogo formativo di DM si può trovare qui: http://albertodicapua.wixsite.com/catalogo2016 Appassionato storyteller e copywriter gran parte della mia attività si può trovare in: https://albertodicapua.com/category/qualita-nel-turismo/ http://www.viveresenigallia.it/rubriche/netatwork Le mie competenze certificate in ambito formativo, ai sensi del DGR Marche n. 1071 del 2005, sono: 1) Individuazione dei fabbisogni 2) Progettazione formativa 3) Gestione del Processo didattico. Sono iscritto all'albo dei Collaboratori di FormezPA con il Primo livello di professionalità e con le seguenti competenze accreditate: METODI E STRUMENTI DELLA CULTURA MANAGERIALE. Gestione e sviluppo delle risorse umane, Comunicazione, Customer Satisfaction e Audit Civico FORMAZIONE Formazione e sviluppo organizzativo, analisi dei fabbisogni formativi, Progettazione formativa, Metodi e strumenti per la formazione COMUNICAZIONE Nuovi Media Ho collaborato con Cidi, Agorà, Future Consulting, Cescot e Tangherlini come progettista della formazione e come docente di Total Quality Management, Network Management e Tecniche di vendita nel Retail.
Questa voce è stata pubblicata in Eresie e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...